Cosmetici al CBD: benefici, quali sono, le nostre proposte

Cannabis light e cosmetici: un mondo tutto da scoprire

Cannabis light e cosmetici: un mondo tutto da scoprire
Cannabis light e cosmetici: un mondo tutto da scoprire

Il mondo della cannabis light, che abbiamo deciso di mettere al centro del nostro business con l’intenzione di mettere in primo piano il suo carattere sostenibile, è molto ricco di spunti. Tra questi, rientra l’ambito della cosmetica. 

Da quando abbiamo aperto beeWeed, sono tantissime le persone che ci fanno domande in merito a questi prodotti. Per questo abbiamo deciso di scrivere questo articolo, sperando di fornirti delle informazioni utili.

CBD nei cosmetici: perché fa bene?

Quando si parla di cannabis light e cosmetici, è necessario soffermarsi sugli effetti che ha il CBD sulla pelle. Il cannabidiolo, presente in grandi quantità nella cannabis light, ha la capacità di interagire con i recettori del sistema endocannabinoide, favorendo l’omeostasi di quello che è l’organo più esteso del nostro corpo.

Entrando nel vivo degli effetti benefici, è doveroso fare riferimento a quello antinfiammatorio, più volte comprovato dalla scienza. Molto utile per ridurre la risposta infiammatoria dell’epidermide, può rappresentare una soluzione utile per affrontare in maniera naturale problematiche come i sintomi della psoriasi (a dimostrare la sua efficacia da questo punto di vista ci ha pensato, tra i tanti, uno studio condotto nel 2007 presso la Nottingham University).

Ad attirare l’attenzione degli utenti, però, ci pensa soprattutto l’efficacia seboregolatrice (qui uno studio per approfondire in merito). Entrando nel vivo dei suoi effetti, facciamo presente che, dati scientifici alla mano, il CBD o cannabidiolo è in grado di prevenire l’eccessiva lipogenesi indotta dagli agenti pro-acne.

Cosmetici al CBD: cosa si può trovare sul mercato?

Oggi come oggi, la ricerca scientifica incentrata sul CBD è a dir poco attiva. Questo ha portato alla scoperta dei benefici sopra citati e all’immissione in commercio di diversi prodotti che vedono i cannabinoidi tra gli ingredienti principali. In questo novero, come già detto, è possibile citare il cannabidiolo, in grado anche di favorire l’eliminazione delle tossine che si accumulano sulla nostra pelle a causa dell’esposizione alle sostanze inquinanti e ai raggi UV.

A questo punto, viene da chiedersi quali siano i cosmetici che si possono trovare sul mercato. La scelta è molto ampia. Fra i prodotti in questione è possibile citare le creme antirughe, caratterizzate, quasi sempre, anche dalla presenza di olio di semi di canapa, un’ottima fonte di quell’eccellente alleata della prevenzione dell’invecchiamento cutaneo che è la vitamina E, conosciuta anche come tocoferolo.

Chi vuole acquistare cosmetici al CBD può trovare in commercio anche il latte corpo e i balsami labbra.

La nostra filosofia

Come per tutti i prodotti che proponiamo nel nostro shop online - abbiamo anche un growshop di cannabis light legale nel quartiere di Porta Venezia a Milano - anche per quanto riguarda i cosmetici teniamo tantissimo a scegliere fornitori di qualità. In questo caso, ci siamo focalizzati su CrystalWeed, un’azienda del territorio lombardo dalla vocazione fortemente agricola.

Se vuoi sapere qualcosa di più in merito ai cosmetici al CBD, visita la sezione dedicata del nostro shop online di cannabis light o scrivici una mail!

Titolo: Cosmetici al CBD: benefici, quali sono, le nostre proposte

Meta Description: Cosmetici biologici al CBD. Creme anti age, creme corpo, balsami labbra. Scopri le proposte del nostro shop di cannabis light a Milano Porta Venezia.

Relazionato Notizie
Menu principale
Cart
Close
Back
Account
Close